LA LUCE DEL NATALE

22 dicembre 2020
la luce del natale

Manca un niente, pochi giorni, e festeggiamo questo strano Natale, e ti voglio domandare quanti sono stati i non ce la faccio che ha pronunciato quest’anno. Eppure sei ancora qui, siamo ancora qui. Direi un miracolo considerata la situazione. Ti sei ricordato di ringraziare? Non solo quando c’era qualcosa di buono e giusto per te, intendo ogni giorno. Che poi forse era buono e giusto farlo ogni ora, minuto, secondo.

C’è poi un motivo specifico per festeggiare che forse è scivolato in secondo piano. Questo anno strano pieno di non ce la faccio è stato anche l’anno dove abbiamo avuto la possibilità di rivisitare i valori e dare un nuovo senso alle priorità, per chi ha avuto il coraggio e la volontà di farlo. Era necessario farlo e se non l’hai fatto è necessario che tu lo faccia adesso. Perché? Semplice, te lo spiego in un attimo: il mondo è cambiato! Non te ne sei accorto? Allora te lo ripeto: il mondo è cambiato, e anche se è una sua regola fissa, questa volta ha fatto in modo che fosse molto evidente.

Il clima cambia, i ghiacciai si sciolgono, alcune specie animali si estinguono, le popolazioni ricche diventano sempre più ricche e quelle povere sempre più povere. E noi in che posizione stiamo rispetto a questo cambiamento? Al centro, sempre lì. Ne siamo coinvolti, non c’è storia, anche se non sembra così. Stiamo facendo la fine della rana bollita. Se non conosci la storia vai ► qui. Ci stiamo lasciando anestetizzare dalla paura della perdita senza accorgerci che più abbiamo paura di perdere, più perderemo. 

Abbiamo accumulato? Ora è il momento di donare. Se abbiamo donato, dobbiamo farlo con ancor più forza e un intento sempre più raffinato che ci fa comprendere che la vita non è questione di sicurezza ma di valori

De Montagne scrive che il valore della vita non sta nella lunghezza dei suoi giorni, ma nell'uso che se ne fa: si può vivere molto a lungo ma molto poco. E qui ci sta una domanda: conosci davvero a fondo cosa è importante per te, quali sono i valori a cui tieni di più? Sono loro a guidarci, a far funzionare la nostra bussola interiore, quel faro che illumina il cammino. I non ce la faccio più devono servire a qualcosa, altrimenti diventano solo un lamentoso momento che ti fa cuocere a fuoco lento nel pentolone, e in men che non si dica ti ritrovi incapace di venirne fuori.

Per questo Natale regalati qualche valore in più da agire subito e portare avanti nel nuovo anno. Ti invito a scrivere la tua lista personale dei valori potenzianti, come per esempio l'amore, la felicità, l'allegria, la compassione, la conoscenza, la felicità, l'onesta, il benessere. Una ventina potrà bastare o anche di più se vuoi. Quando hai completato la lista, a fianco di ciascun valore scrivi la risposta a questa domanda: Cosa deve succedere perché ciò accada? Ti faccio un esempio: Amore: Mi alzo la mattina e porto un pensiero d'amore e gratitudine all'universo intero.

Quando hai terminato, puoi scrivere la lista dei valori invalidanti. Sei stupito? Forse non sai che anche loro occupano spazio nella tua vita ed è bene saperlo. Qui possono bastare una decina di valori, e anche ad essi affiancherai la stessa domanda: Cosa deve succedere perché ciò accada?

Conoscere sé stessi è la vera sfida che tutti noi siamo chiamati a compiere in questo mondo, e lo puoi fare in molti modi: questo è uno dei modi

A volte ci occupiamo di cose che non hanno senso per noi, ma il dovere è così forte da farci credere di non avere alternative. Eppure c’è sempre un altro modo, e a volte più di uno, per guardare la situazione da un punto di vista più adatto e allineato ai nostri valori. Se poi vorrai un piccolo aiuto per mantenere alta l’attenzione per tutta la vita, puoi iscriverti a ► LoveHealing® Tecniche di Risveglio Interiore Corso Base, e magari iniziare il tuo percorso all' ► Academy per diventare ► SpiritualCoach® Certificato.

Nel lasciarti alle tue riflessioni, approfitto di questo momento per augurarti un Natale differente che possa accendere dentro di te l’idea che è possibile rinascere in ogni momento e risvegliare la Luce in te per illuminare il tuo cammino. 

Che la Luce del Natale sia sempre con te!

La tua SpiritualCoach, Lucia lucia-gold