VUOI STARE NELLA SEPARAZIONE O UNIRTI A NOI?

24 marzo 2020
vuoi stare nella separazione o unirti a noi

Condivisione significa far partecipe gli altri di una parte di noi stessi, è mettere in comunione ed è l’opposto della separazione che allontana e rende sterile la mente di ciascuno di noi. Le spaccature più profonde possono essere sanate dalla condivisione, offrendo il proprio dono affinché in comunione si possa gioire del suo valore.

Nella condivisione ogni cosa viene amplificata e restituita. Questo avviene sempre, senza ombra di dubbio. Che sia amore o paura, non potremo tenerla solo per noi e troveremo sempre il modo per manifestarla, che significa portarla nel mondo facendola diventare esperienza di vita.

Quando condividiamo il nostro cuore con qualcuno, non lo stiamo dimezzando perdendo una parte preziosa di noi stessi ma al contrario, lo stiamo moltiplicando

Trattenere per sé la conoscenza, le idee e i talenti non toglie solo energia a noi stessi, ma anche a chi ruota intorno a noi. Come un sasso gettato nell’acqua, questa separazione si espande arrivando a influenzare il Pianeta intero.  Guidati dal senso del possesso, non andiamo molto lontani nella nostra evoluzione. Diventiamo diffidenti e impariamo a difenderci da nemici invisibili e silenziosi, come la paura, l’odio, la rabbia, la solitudine.

Non voglio tenere appeso nella mia casa interiore un ritratto simile, e tu? Chi prima di me ha camminato sul terreno fertile della consapevolezza, mi ha insegnato a riconoscere i doni che ricevo e a condividerli con gli altri. Li ha messi a disposizione non perché li accumulassi per sentirmi potente o superiore rispetto agli altri. Non mi sono stati dati nella separazione, ma con una coscienza universale di unione e amore senza condizioni.

Colui che trattiene i suoi beni non solo sta trattenendo la propria felicità, ma ostruisce il fluido vitale creando una diga di paura. La sua gelosia ha una compagna fedele che si chiama avidità. Per la legge dell’Equilibrio, chi è avaro sarà destinato a incontrare il ladro che gli ruberà il suo tesoro

LE SPRITUALCOACH® VANNO OLTRE LA SEPARAZIONE PER PROMUOVERE L'UNIONE

Per questo senso di unione e andando oltre ogni separazione, le SpiritualCoach® Certificate Stefania Bertocchi, Elisa Bernini, Martina Caffo, Alessandra Durogati, Monica Moro, Silena Zadra, Chiara Colusso, Vivian Vindas, Claudia Grossi, Fabiana Pozzi, Laura Beschi, Valentina Mauri e Lorena Atzori hanno deciso di mettere a disposizione la loro esperienza e professionalità. Per tutto il mese di marzo 2020 potrete contattarle e prenotare la vostra coaching personalizzata. 

Qui trovate tutte le informazioni https://www.spiritualcoach.it/appuntamenti/coaching-gratuite-spiritualcoach-certificate

Tutte loro hanno imparato a offrire in una maniera che rispetta la volontà altrui, così come a valutare la preziosità di ciò che stanno donando. Ho fiducia in loro e col cuore ti dico di averne anche tu, preparandoti a ricevere il valore del loro tempo.

Le idee racchiuse in sé stesse s’inaridiscono e si spengono. Solo se circolano e si mescolano, vivono, fanno vivere, si alimentano le une con le altre e contribuiscono alla vita comune, cioè alla cultura (Gustavo Zagrebelsky)

Ti abbraccio stringendoti forte. Abbi cura di te e dei tuoi pensieri.

La tua SpiritualCoach® - Lucia

 

unsplash-logoAlyssia Wilson">Foto di Alyssia Wilson su Unsplash