CONSAPEVOLEZZA CONSAPEVOLE

4 gennaio 2021
consapevolezza consapevole

La consapevolezza dovrebbe risvegliare qualunque mente disposta a guardare gli accadimenti in maniera che portino valore sia a livello personale che collettivo. Se questo non accade, non è consapevolezza. Il significato stesso della parola è «cognizione, presa di coscienza» le cui radici derivano da «consapere» composto da con e sapere.

Non è superfluo e neppure superficiale essere informati ma una necessità per chi vuole evolvere in ogni direzione, ed ecco che la consapevolezza ci fa fare un passo verso una condizione interiore e profonda. Tocca le corde più sensibili dell’essere umano, quelle che sono in diretta comunicazione con l’etica e la disciplina.

È un’esperienza che ciascuno di noi traduce con parole e un sentire del tutto personale

Veniamo accolti dalla consapevolezza quando ci eleviamo sopra l’ignoranza e ci accorgiamo che ogni rischio ci rende più attenti, il dolore più gentili e l’amore invulnerabili. Gli scossoni possono risvegliarci dall’anestetico che il mondo ci propone e smettiamo di accettare situazioni senza esitare, senza dubbi e senza domandarci dove ci porteranno. C’è sempre un altro modo per guardare ogni situazione e sta a noi trovarlo. Non a caso ho chiamato questa rubrica Caffè della Consapevolezza il cui scopo è aiutarti a mettere in moto nuove energie, diverse rispetto a quelle che usi abitualmente.

In verità tutto ciò che trovi all'interno di SpiritualCoach ha questo scopo. Mi piace scuotere quella parte di te che sonnecchia indisturbata e insinuare il dubbio, far emergere una domanda, mostrarti un punto di vista differente: in poche parole, esserti veramente d’aiuto

Come si diventa più consapevoli? Ho qualche piccolo suggerimento per te. Comincia col considerare che ogni emozione è importante. Non c’è né una migliore di un’altra. Tutte concorrono a mostrarti la via che stai percorrendo. Per cui non insistere nel metterle da parte, perché troveranno sempre il modo di raggiungerti. Ricordati di dare sempre un’etichetta alle tue emozioni: ti aiuterà a ridimensionare e controllare la situazione che sta vivendo e scegliere in quale direzione mandare la tua energia.

Prendi atto di come stanno le cose. Ogni parte di te ha contribuito a renderle tali, anche se opporrai resistenza nel crederlo. Ogni parte di te può essere attivata per trasformarle. Sei tu che scegli cosa fare, se rimanere o andare oltre. Se guardi con attenzione potrai facilmente notare che sei l’ago della bilancia di ogni situazione.

Scrivi ciò che ti spaventa e poi brucia il foglio. Scrivi ciò che vuoi ottenere e trova il modo per agire. Scrivere è un’azione molto potente e sempre a disposizione! E per concludere, pensa in termini di abbondanza e non di carenza. Più ti alleni a comprendere che sei l’unico responsabile della tua vita, più aumenteranno le occasioni per vivere nell’abbondanza.

Sabato 9 e Domenica 10 gennaio terrò il Corso Base di Lovehealing®, un insieme di tecniche molto semplici e di un’efficacia strepitosa! Ci sono ancora pochissimi posti disponibili e se vuoi riservarne uno per te puoi andare qui  spiritualcoach-lovehealing-corso-base. Potrebbe essere un buon modo per iniziare consapevolmente il tuo 2021

La tua SpiritualCoach, Lucia lucia-gold