PUOI DIRE BASTA ALLE SCUSE

1 febbraio 2022
puoi dire basta alle scuse

Prima di alzarmi riflettevo sul fatto che ogni volta il giorno si fa da parte per lasciare spazio alla notte, e allo stesso modo la notte si fa pian piano da parte per accogliere il giorno. Così è per le stagioni e per ogni cosa in natura. L’essere umano, che è immerso costantemente in tutto ciò, trova scuse di ogni genere per interrompere il naturale fluire delle cose.

Lo facciamo con le emozioni quando abbiamo imparato a divincolarci per fuggire dalla paura e da ogni altro tipo di sofferenza, nella speranza di poter essere felici. Usiamo tutte le scuse possibili per dimostrare di avere ragione. «Non ce la posso fare! Guarda come mi hanno trattato dopo tutto quello che ho fatto per loro. Io ho ragione, tu hai torto» e via discorrendo.

Questo è l’atteggiamento perfetto per rimanere nella miseria, in ogni senso. Sono tanti a cadere in questa trappola, anche chi come me svolge una professione che dovrebbe promuovere l’attenzione e la responsabilità.

Facciamo insieme una riflessione. Forse conosci il detto: se entra un leone nella tua stanza, scappa. Se è nella tua testa, affrontalo. Ecco, con tanto allenamento ho imparato ad affrontare il leone nella mia testa

BASTA SCUSE

Sono giorni destabilizzanti quelli che sto vivendo e sono diverse le emozioni che scarterei volentieri, ma ho imparato a mettere da una parte le scuse e a trovare un altro modo. Ci sto dentro, le ascolto, ragiono guardando i fatti e mi domando se ciò di cui ho paura sta succedendo proprio adesso.

Con un po’ di sforzo mi spingo ogni volta un po’ di più nell’emozione che vorrei mettere da parte. E sai cosa ho scoperto? Che facendo così la mente e il corpo diventano morbidi, e che un istante proprio dietro a ciò che metterei volentieri da parte c’è la forza per fare un passo in più verso la felicità.

Sentire di essere divisa a metà e capirne lo scopo lo considero un atto di generosità verso me stessa. Ogni volta mi conosco un po’ di più e trovo nuovi modi per integrare le emozioni, e le scuse diventano punto di forza che mi fanno capire che posso allargare la conoscenza.

Quanto è utile nella mia professione di Coach Spirituale un allenamento di questo tipo? Per me non ha prezzo! È passare dal livello di controllo esteriore a una genuina ricerca interiore

Quante opportunità ci offre la vita per farlo ogni giorno. La spinta verso la separazione e il giudizio che condanna sono molto forti. In questa dimensione che abbiamo costruito, c’è l’invito costante a guardare il mondo e gli altri come nemici anziché fraterne opportunità.

In gioco c’è davvero tanto e mai come in questo momento sento di appartenere a un universo ricco di possibilità. Le situazioni nefaste e oscure hanno sempre un risvolto che parla di felicità e luce. Dunque da qualche parte ci dev’essere un’opportunità che attende di essere svelata. Se la accettiamo, l’oscurità diventa un fertile terreno sul quale appoggiare nuovi semi di vita.

La separazione è il gioco di sempre che propone un potere a senso unico. Possiamo cambiare le regole del gioco e forse questo è proprio il momento per farlo. Non sarà facile e da qualche parte dobbiamo pur cominciare.

O vuoi rimanere lì a crogiolarti nel tuo malessere?

Facciamo insieme un primo passo e seguiamo il suggerimento di Gandhi e dei molti maestri che ci hanno preceduto. Ciascuno a modo loro dice che se vogliamo cambiare il mondo dobbiamo cominciare da noi stessi. 

E tu, se vuoi, puoi cominciare con una riflessione e domandarti se ciò che stai per fare oggi è davvero quello che desideri fare o c’è qualcos’altro di cui ti dovresti accorgere. Poi scegli se farlo oppure no e verifica cosa succede – sia in un senso che nell’altro - ricordandoti che alla tua scelta risponderai sempre in prima persona.

È piacevole e rivoluzionario non avere più scuse ed essere padroni della propria vita, soprattutto in questo momento. E se penserai di non avere scelta, è soltanto perché stai guardando in una sola direzione

Come dicevo all’inizio, questo è il mio pensiero. Chissà qual è il tuo: mi piacerebbe scoprirlo. Puoi scrivermi se vuoi. La mia mail è luciamerico@spiritualcoach.it

Puoi anche decidere di ampliare quel cerchio di conoscenza, guardando finalmente dritte negli occhi le scuse che hai imparato a mettere tra te e la felicità. Come? Partecipando al Corso Base di LoveHealing® - Tecniche di Risveglio Interiore che terrò OnLine il 26 e 27 febbraio 2022. Due giorni per avere con te per sempre strumenti straordinari da usare in ogni occasione.

Hai già tutto ciò che ti serve per essere felice: devi solo andartelo a prendere!

Lucia lucia-gold