CONSAPEVOLEZZA E IMBOCCARE LA STRADA GIUSTA PER VIVERE FELICI

17 agosto 2020
consapevolezza imboccare la strada giusta per vivere felici

Stamattina per il nostro Caffè della Consapevolezza tiriamo in ballo Star Trek e una delle sue più importanti citazioni «Spazio: ultima frontiera. Questi sono i viaggi della nave stellare Enterprise. La sua missione è quella di esplorare strani nuovi mondi alla ricerca di nuove forme di vita e di nuove civiltà per arrivare coraggiosamente là dove nessuno è mai giunto prima!»

Tutti noi abbiamo una Enterprise che ci aspetta per poter esplorare gli spazi infiniti della mente e vivere felici, il fatto è che a volte non lo sappiamo. Se vogliamo il meglio dobbiamo diventare abili piloti che hanno un’idea precisa di dove dirigere la propria attenzione ed energia.

Infatti, i traguardi si possono raggiungere, i sogni possono diventare realtà, possiamo arrivare dove vogliamo a patto di conoscere quali sono i propri obiettivi

Molte persone non riescono a vivere felici semplicemente perché non si pongono una meta nitida e ben definita. D’altronde non possiamo aspettarci il meglio se non sappiamo in quale direzione andare. Come quella volta che, durante una coaching, domandai alla persona di fronte a me dove volesse arrivare e rispose che non ci aveva mai pensato e che la sola cosa che desiderava era avere una situazione diversa da quella che stava vivendo.

La aiutai a indagare quali fossero i suoi punti di forza e a far luce su alcune risorse che credeva di non possedere. Insieme studiammo un modo che fosse a lei adatto affinché potesse praticare e far crescere le sue nuove abilità, e adesso ha le idee molto più chiare.

Ho scritto tanto sul vivere felici e ogni volta ripeto che ci vuole coraggio e tanta determinazione, perché non sempre le cose vanno come vorremmo e ci aspettiamo. Anzi, spesso è proprio vero il contrario! Per superare gli ostacoli e andare in direzione della vita che desideriamo dobbiamo coltivare un’abitudine mentale che orienta i nostri sensi verso un’alta visione propositiva, qualunque sia la situazione che stiamo affrontando. Se crediamo di essere vittime di una situazione difficile probabilmente è perché per giorni, mesi o addirittura anni abbiamo creduto che fosse così, mettendo in risalto l’impotenza anziché la capacità di andare oltre.

Gli ostacoli possono sembrare reali, ma la verità è che non è così e ne abbiamo avuto la prova le molte volte quando, di fronte a una situazione difficile, abbiamo trovato il modo per venirne fuori, rimanendo stupiti di come abbiamo reagito

In uno dei libri che mi fecero compiere i primi passi sulla vita della spiritualità, trovai una preghiera che tuttora utilizzo nei momenti di difficoltà, e la voglio condividere con te.

Credo di essere sempre sotto la guida divina. Credo che imboccherò sempre la strada giusta. Credo che Dio apre sempre una via dove non ci sono vie (Normal Vincent Peale)

Nessuna delle esperienze vissute rimane scritta sulla pietra. Possiamo cambiare le nostre abitudini e vivere felici tutte le volte che lo desideriamo, a patto di sapere dove dirigere la nostra energia e attenzione. Su questo ho basato la mia vita personale e professionale. Come fondatrice di SpiritualCoach® Percorsi di Crescita Personale e Spirituale vivo la quotidianità come un dono, ho imparato a guidare la mia Enterprise e viaggiare alla ricerca di nuovi mondi ha il suo fascino. Ogni tanto è da mettere in conto una revisione della macchina e un upgrade di chi la guida.