CONSAPEVOLEZZA E FORMULA DELLA FELICITA'

14 novembre 2019
consapevolezza e formula della felicita

Un caffè e un po’ di promemoria ti vanno stamattina? Cominciamo da qui: al mondo non importa nulla dei bei pensieri se non sono seguiti da azioni concrete. Osservare la vita dal punto di vista dei risultati può sembrare duro, ma che piaccia oppure no, il mondo ha le sue regole e formule. Eccone una che forse già conosci: Pensiero + A.I.C.® (Alza Il Culo) = Risultato.

Vivere nell'ottica dei risultati richiede determinazione, l'accettazione del cambiamento, correre qualche piccolo rischio e non perdere mai di vista che sei tu a scegliere e decidere quale taglio dare alla tua vita. La differenza tra chi vince e chi perde sta nel fatto che chi vince è disposto a fare cose che chi perde non vuole fare! Potrebbe risuonarti come una frase fatta, ma occorre davvero compiere il necessario e a volte anche di più, per ottenere ciò che si desidera: diversamente continuerai ad essere un “passeggero” che segue la direzione di altri.

Se vuoi mantenere viva la tua relazione di coppia è necessario che t’impegni ogni sacrosanto giorno.Se vuoi raggiungere il tuo sogno professionale, devi impegnarti ogni giorno con forza e dedizione

Smettila di dire che gli altri ti trattano male e insegna loro come trattarti. Impara tu prima di tutto a capire cosa vuoi da una relazione, da una collaborazione o da un’amicizia, e poi comportati di conseguenza. Se vuoi guarire la tua vita devi imparare a gestirla con competenza e preziosità, valutando cosa è meglio per te e cosa non lo è più, il che potrebbe risultare a volte complicato e doloroso, ma è sempre meglio che avere le fette di salame sugli occhi.

Da ora crea tu stess* la tua esperienza. Anche se è duro crederlo, anche se sembra che non sia vero e aggiungi pure tutte le scuse che ti vengono in mente, ciascuno di noi è responsabile della propria vita. Se hai un lavoro che non ti piace, è tua responsabilità. Se non riesci ad avere delle relazioni soddisfacenti con gli altri, dipende da te. Se non ti fidi degli uomini o delle donne, sei tu che devi imparare a sviluppare questa fiducia.

Scoprire di essere alla guida della tua esistenza ha un enorme vantaggio: se qualcosa non ti piace, la puoi cambiare!

Interrompi il lamento e inizia subito ad assumerti la responsabilità dei risultati e delle situazioni e impara a chiamare le cose con il loro nome e non come vorresti che fossero. Sono solo indicazioni, piccoli punti di vista che ti permettono di formulare una diagnosi veritiera della tua attuale situazione, per iniziare a mettere in moto il volano del cambiamento, nella maniera giusta per te.

Comincia subito a fare oggi quella cosa a cui rinunci da tempo e coinvolgi il tuo partner, i tuoi figli, gli amici o chi vuoi tu. I grandi cambiamento iniziano sempre con piccoli passi.

La tua SpiritualCoach®