CONSAPEVOLEZZA E I POLI DI ATTRAZIONE PER LA FELICITA'

9 dicembre 2019
consapevolezza e i poli di attrazione per la felicita

Quante persone passano il loro tempo a non fare, non andare, non dire, non apprendere, non scoprire, non diventare? Anche tu sei così? O forse ti è capitato in passato e dunque sai di cosa sto parlando. 

Io lo ero e devo stare molto attenta a non ricascarci. D’altronde le aree di miglioramento sono davvero infinite. La vita stessa è un’enorme palestra dove allenare la determinazione e la volontà, quindi pensiamo a noi per un momento e alleniamoci un po’.

Se ti sembra una buona idea, seguimi nel discorso, stacca da ciò che stai facendo e quando avrai terminato di leggere e riprenderai le tue attività, il mondo sarà ancora al suo posto e forse lo vedrai un po’ meglio di prima.

Ti faccio una domanda: quanto tempo passi a prenderti cura degli altri? Pensaci e nota se riesci a vederti in cima o in fondo alla lista delle priorità. Chi si prende cura di te? E soprattutto, permetti agli altri di farlo?

Ora che hai fatto il punto della situazione, ti dico che metterti in fondo alla lista ti rende ogni volta un po’ più arid* di vita e di anima. Sono certa che il tuo dedicarti agli altri è pieno di buoni propositi. Eppure se guardi bene c’è anche un tranello nascosto, una trappola nella quale cadiamo molto spesso: credere che sia il modo più veloce per essere amat*.

Neppure immagini quante volte ci sono cascata! Non sapevo che stavo confondendo l’amore col sacrificio. Credevo che sacrificarmi per gli altri fosse il miglior modo per essere riconosciuta e dunque amata, ma il risultato era sempre uguale: un misto di delusione e amarezza. Nessuno ancora mi aveva spiegato che andavano invertiti i poli di attrazione: dovevo stare in cima alla lista!

Quando siamo colmi d’amore e facciamo ogni cosa con piacere e gioia, ecco che diffondiamo intorno a noi il benessere che stiamo sperimentando

Puoi mettere la tua rinascita al primo posto nella lista dei regali di Natale facendo qualcosa di diverso, per esempio acquistando prima di tutto il tuo regalo e poi quello delle persone che ami. Stai pur cert* che avrai la compagnia del senso di colpa che forse ti farà cambiare idea. Va bene, ti stai allenando e puoi riprovare il giorno dopo e l’altro ancora, fino a che non capirai l’importanza di essere l’amore che vuoi ricevere.

Tienimi informata!

La tua SpiritualCoach®