CONSAPEVOLEZZA E SCELTE CORAGGIOSE

30 ottobre 2019
consapevolezza e scelte coraggiose

Stamattina voglio parlarti di come i nostri pensieri e le situazioni vengono amplificati quando gli diamo corda. Proprio così: più diamo energia a una situazione, più questa si alimenterà. È noto che per spegnere un fuoco non devi versare benzina ma acqua. Lo stesso vale per le situazioni. Più sono incandescenti, più devono essere circoscritte.

Nel caso di un torto per esempio, la tendenza è quello di parlarne al maggior numero di persone per avere da loro il benestare, una sorta di “contentino” per zittire qualche secondo la furia che si sta per scatenare. Parliamo di quanto siamo frustrat* per l’accaduto distribuendo la colpa tutta intorno a noi, senza mai prenderci un attimo di tempo per pensare alla nostra responsabilità.

Chi ha dato il consenso affinché tutto questo accadesse? Forse col silenzio assenso che ha abilitato l’altr* a fare ciò che voleva? Forse credevi che le cose si sarebbero sistemate in questo modo: «Sto zitt* così tutto passa»

E invece sul tuo fuoco interiore versavi goccia dopo goccia la benzina, quella rabbia lieve che sembra non produca nessun effetto, ma che in verità brucia, eccome! So che lo sai di cosa sto parlando.

E poi inizi un percorso dove ti viene suggerito di guardare la situazione «in un altro modo». Ancora non sai quale sia ma hai un’unica certezza: lo vuoi trovare più di ogni altra cosa al mondo. Perché sei stanc* di avere ragione: adesso vuoi essere felice. 

E cosa fai?

Ti fermi.

Non dai più voce alla tua rabbia scaricandola sugli altri.

Chiedi aiuto e trovi una mano tesa che ti mostra il retroscena del tuo dramma.

Così è un po’ meglio.

Non sarà facile, perché all’inizio non lo è mai.

Ma ora sai che è possibile.

E a questa possibilità non vuoi rinunciare.

Ed io sono lì con te a vederti rifiorire.

Che soddisfazione!

 

Vado a prepararti il caffè.

La tua SpiritualCoach®